AltreStorie

Periodico cartaceo

AltreStorie n. 12

Copertina n. 12
Periodico cartaceo

AltreStorie n. 12

Informazioni

Questo numero di AltreStorie indaga, a circa sessant'anni dall'annuncio dell'armistizio dell'8 settembre 1943, alcune vicende del periodo dell'Alpenvorland, ossia del biennio 1943-1945 durante il quale il territorio delle province di Belluno, Bolzano e Trento entrarono a far parte direttamente del Reich tedesco.
Lorenzo Baratter e Paolo Valente si soffermano in particolare sulla storia dei reggimenti di polizia sudtirolese e trentina; Paolo Piffer affronta con un'intervista a Rosario Bentivegna e la riproposizione di alcune testimonianze, l'episodio di via Rasella che scatenò la rappresaglia culminata nell'eccidio delle Fosse Ardeatine; Giuseppe Ferrandi infine illustra il Progetto memoria per il Trentino, nel quale rientra, come parte di grande rilievo, anche l'insieme delle iniziative previste per il sessantesimo anniversario della Resistenza.
Chiude il numero la consueta rubrica del Museo.

Indice

  • I reggimenti della polizia sudtirolese, di Lorenzo Baratter
  • Il Polizeiregiment Bozen, di Lorenzo Baratter
  • Il reggimento Brixen, di Paolo Valente
  • Progetto memoria per il Trentino, di Giuseppe Ferrandi
  • Via Rasella. Intervista con Rosario Bentivegna, di Paolo Piffer
  • Le voci di quelli del "Bozen", di Paolo Piffer
  • Agenda Museo