Libri

Libro cartaceo

Per un galateo politico del viaggiatore: editoria turistica in Trentino fra XIX e XX secolo

Di: Davide Bagnaresi

Copertina
Prezzo solo online:

€ 15,75

€ 17,50
Libro cartaceo

Per un galateo politico del viaggiatore: editoria turistica in Trentino fra XIX e XX secolo

Di: Davide Bagnaresi

Descrizione

Come cambia la rappresentazione dell’elemento identitario in un territorio di confine, durante l’epoca degli imperialismi? Quale Trentino si vuole rappresentare nelle guide e riviste turistiche stampate tra il 1870 e il 1914?

La lotta per la ‹difesa nazionale›, vissuta in prima persona da compilatori e membri dell’associazionismo turistico, ha spostato in secondo piano il proverbiale concetto di leggerezza, caratteristico della cosiddetta letteratura turistica, oltre a condizionare i contenuti delle opere. Ai regnicoli in visita in Trentino si voleva, infatti, trasmettere un messaggio preciso: il Trentino è italiano e italiane sono la storia, la lingua e le tradizioni dei suoi abitanti. La promozione turistica del territorio appare mossa più che da un interesse economico da un fine politico. Non a caso tra i più prolifici compilatori di guide si trovano proprio Ottone Brentari e Cesare Battisti, noti irredentisti. Guide, riviste e carte topografiche dedicate a città e vallate del Trentino erano però veramente così tanto pericolose?

***

Davide Bagnaresi, nato nel 1977 a Rimini, ha conseguito il dottorato di ricerca in storia dei partiti e dei movimenti politici presso l’Università degli studi di Urbino. Attualmente insegna come professore a contratto storia del turismo presso l'Università degli studi di Bologna. Tra i suoi principali ambiti di interesse vi sono lo studio delle guide turistiche in funzione identitaria, dei cosiddetti pellegrinaggi laici, nonché la creazione di itinerari turistici di carattere storico-culturale.

Sommario

Introduzione: nascita ed evoluzione delle guide turistiche: Germania e Italia a confronto

  1. Manuali trentini per il viaggiatore prima del 1890
  2. L’editoria tra il 1870 e il 1890
  3. Le guide tra il 1890 e la Grande Guerra
     1. Le Guide Brentari: la Guida del Trentino e del Monte Baldo
     2. Altre Guide Brentari
    3. Le Guide Oberosler
    4. Le Guide Battisti
    5. Altre guide del Trentino
    6. Il Trentino all’Esposizione internazionale di Milano del 1906: una partecipazione censurata
  4. Le riviste turistiche
    1. Il Trentino illustrato
    2. Il Bollettino della Società Rododendro e La Paganella
    3. Italiani visitate il Trentino
    4. La Rivista Mensile del Touring Club Italiano
    5. Italia Bella
  5. Contro le guide «inesatte e pangermaniste»
  6. Rivendicazioni
    1. L’italianità
    2. La difesa della lingua
    3. Le isole linguistiche e la questione ladina
    4. La toponomastica
    5. La storia
    6. Il contributo dei trentini al Risorgimento
    7. Le «Glorie Trentine»
    8. Le condizioni socio-economiche
  7. Le associazioni
    1. La Dante Alighieri e gli esordi di Cesare Battisti come autore  «turistico»
    2. la Società concorso per il movimento dei forestieri in Trentino
    3. La Società rododendro
  8. «È sparita persino l'Austria» 
  9. Riferimenti bibliografici
  10. Indice dei nomi