Libri

Libro cartaceo

Ribelli di confine: la Resistenza in Trentino

Di: Giuseppe Ferrandi e Walter Giuliano (a cura di)

Copertina Ribelli di confine
Libro cartaceo

Ribelli di confine: la Resistenza in Trentino

Di: Giuseppe Ferrandi e Walter Giuliano (a cura di)

Descrizione

La Resistenza in Trentino, una zona di confine importante dal punto di vista strategico e militare, una regione attraversata da forti conflitti nazionalistici e caratterizzata da forme diversificate di collaborazionismo e di opposizione al fascismo e al nazismo. Queste pagine raccolgono gli atti del convegno «Ribelli di confine: la Resistenza in Trentino», svoltosi a Borgo Valsugana nei giorni 28-29 settembre 2001 e analizzano le lotte partigiane in un quadro storico-geografico così complesso. Sfogliando il volume si trovano anche spunti di riflessione su un periodo particolarmente importante della storia contemporanea e del Trentino, gli anni dell’Alpenvorland e del Trentino provincia del Reich (1943-1945).

Giuseppe Ferrandi, è direttore del Museo storico in Trento e condirettore scientifico della rivista “Archivio trentino”. Si interessa di cultura filosofica e politica tra Otto e Novecento e di storia contemporanea. Tra le sue numerose pubblicazioni si ricordano i saggi Fra socialismo e positivismo: contributo per un profilo intellettuale di Ernesta Bittanti Battisti (Trento 1997) e Querelles scientifiche, ideologia e politica: il caso francese (1859-1864) (Bologna 1999). Ha curato inoltre (con Enrico Paissan) 50anni: immagini, documenti e testimonianze della Resistenza trentina (Trento 1995). Per la collana del Museo ha curato i volumi: Rodolfo Mandolfo e la guerra delle idee. Scritti (1917-1919) (Trento 1998), Scritti editi e inediti (1920-1945) di Giuliano Pischel (Trento 1999) e, in  collaborazione con Walter Giuliano, Ribelli di confine: la Resistenza in Trentino.

Walter Giuliano, si è laureato presso l’Università degli studi di Trento con una tesi su Politica e amministrazione a Trento (1960-1969). Ha collaborato con il Museo storico in Trento all’organizzazione del convegno Ribelli di confine, tenutosi a Borgo Valsugana il 18 e 29 settembre 2001, e in collaborazione con Giuseppe Ferrandi, alla redazione dei relativi atti.

Sommario

  • Introduzione, Giuseppe Ferrandi
  • Guerra e società civile: alcune considerazioni preliminari per un confronto fra prima e seconda guerra mondiale, Gustavo Corni
  • La Zona di operazioni nelle Prealpi: organizzazione, scopi e funzioni, Michael Wedekind
  • «… richiedono il massimo rigore della pena!»: il Tribunale speciale per la Zona d'operaizoni nelle Prealpi 1943-1945: una relazione preliminare, Gerald Steinacher
  • Per un'interpretazione della Resistenza civile in Trentino, Walter Giuliano
  • Fonti per la storia resistenziale: l'Archivio della scrittura popolare del Museo storico in Trento, Elena Tonezzer
  • La Resistenza in Val Rendena, Luciano Colombo
  • Le guerre del fascismo e la Resistenza nel Basso Sarca: frammenti di una memoria generazionale, Giuseppe Ferrandi
  • La Resistenza in Val di Non e in Val di Sole, Sara Ferrari
  • Trento: cronache resistenziali: dall'8 settembre 1943 alla Liberazione, Luca Merler
  • Ribelli nel Vanoi, Diego Orsingher
  • La Resistenza nelle valli ladine, Luciana Palla
  • Aspetti della Resistenza a Rovereto e Vallagarina, Fabrizio Rasera
  • Tra ribellismo e rassegnazione: la Resistenza nel Trentino sud-occidentale: acquisizioni e tracce di lavoro, Graziano Riccadonna
  • Autunno 1944: le «Garemi» puntano a nord, Ezio Maria Simini
  • La Resistenza in Valsugana e in Tesino, Giuseppe Sittoni
  • Bibliografia
  • Indice dei nomi