Libri

Libro cartaceo

Vite internate: Katzenau, 1915-1917

Di: Claudio Ambrosi

Copertina Vite internate
Libro cartaceo

Vite internate: Katzenau, 1915-1917

Di: Claudio Ambrosi

Descrizione

I sudditi cosiddetti «malfidi» e i civili di nazionalità nemica bloccati all’interno dei confini austro-ungarici la momento dello scoppio delle ostilità, furono nel corso della Grande Guerra trasferiti in vari campi di internamento.
La ricerca dalla quale nasce questo libro si è concentrata su quello di Katzenau (Linz), cercando di definite il quadro sociale e le condizioni di vita degli internati. L’Autore riserva particolare attenzione a quei cittadini austriaci provenienti dal Trentino, che furono trattenuti a Katzenau dall’estate 1915 alla primavera 1917.

Claudio Ambrosi lavora presso la Biblioteca della Montagna-SAT con l’incarico di bibliotecario e responsabile dell’archivio storico della Società degli alpinisti tridentini. Tra le sue principali pubblicazioni, inerenti soprattutto il tema dell’alpinismo, si citano: Hic sunt leones: 1872-1997 (Trento 1998) e L’appiglio dell’anima: cenni sulle leggende e la mistica del Campanile Basso (Trento 1999). Per il Museo ha pubblicato un contributo su Giovanni Pedrotti: un liberale indipendente (Trento 1996) e curato, in collaborazione con Michael Wedekind, il numero monografico 2/2000 di “Archivio trentino” dedicato al tema della storia sociale e culturale dell’alpinismo nei secoli XIX e XX (L’invenzione di un cosmo borghese: valori sociali e simboli culturali dell’alpinismo nei secoli XIX e XX).

 

Sommario

  • Prefazione
  • Parte prima: Vita a Katzenau: 1915-1917
  • Parte seconda: Gli internati trentini
  • Riferimenti bibliografici

Documenti correlati