La cucina e i bagni popolari di Trento

Trento, HarpoLab

Dal: 27 Gennaio 2024

Al: 30 Marzo 2025

La storia di un edificio edificato per venire in aiuto a lavoratori e persone povere.

In occasione dell’apertura al pubblico, Elena Tonezzer, responsabile del settore di ricerca dedicato alla storia di Trento, ha curato un’esposizione dedicata all’origine dell’edificio che dal 27 gennaio 2024 ospita Harpo Lab, un nuovo spazio che si occuperà di cultura e pratica del cinema, educazione all’immagine, alla sperimentazione, all’incontro e al confronto.

La mostra, posta nella sala dedicata alle esposizioni, racconta la storia delle cucine e dei bagni popolari, che il Comune di Trento volle edificare nel 1906 in quello che allora era il Giardino Garzetti. Un edificio municipale, pensato per aiutare lavoratori e lavoratrici di passaggio in città, e dove i poveri potevano trovare un pasto caldo a basso prezzo e la possibilità di lavarsi.

Nell’esposizione è possibile vedere riprodotti parte dei documenti conservati nell’archivio storico del Comune di Trento e le fotografie che ne documentavano l’attività, pubblicate nel 1906 sul periodico illustrato diretto da Cesare Battisti, Vita Trentina.

***
Orario di apertura nel mese di marzo 2024:

  • Lunedì: ore 20.00-22.00
  • Martedì: ore 14.00-21.00
  • Mercoledì: ore 17.00- 21.00
  • Sabato: ore 21.00-23.00

!! È consigliato scrivere un’ email a info@harpolab.it per comunicare quando si intende visitare la mostra.

 

Orari

La mostra è visitabile negli orari di apertura di Harpo Lab: www.harpolab.it

Credits

 
Una mostra promossa da: Fondazione Museo storico del Trentino In collaborazione con: Comune di Trento A cura di: Elena Tonezzer Grafica: Designfabrik
si ringraziano

Informazioni

Luogo

Trento, HarpoLab

Piazza Garzetti, 24 - 38122 Trento (TN)

Orario

Per informazioni:

HarpoLab